Si è conclusa la DebConf21 online

On Thu 09 September 2021 with tags debconf21 announce debconf
Written by Laura Arjona Reina and Donald Norwood
Translated by Giuseppe Sacco
Artwork by Judit Foglszinger

Translations: en fr pt-BR

Foto di gruppo della DebConf21 - clicca per ingrandire Sabato 28 agosto 2021 l'annuale conferenza degli sviluppatori Debian è arrivata a conclusione.

DebConf21 si è tenuta online per la seconda volta a causa della pandemia del coronavirus (COVID-19).

Tutte le sessioni sono state trasmesse permettendo varie modalità di partecipazione: tramite messaggi IRC, documenti per la collaborazione online, stanze per la video conferenza.

Con 740 partecipanti registrati da oltre 15 nazioni, un totale di 70 sessioni tra presentazioni e discussioni, incontri «Birds of a Feather (BoF)» (incontri su temi specifici) e altre iniziative, DebConf21 è stata un grande successo.

La struttura consolidata durante i precedenti eventi online che utilizzava Jitsi, OBS, Voctomix, SReview, nginx, Etherpad, un frontend web per voctomix è stata ulteriormente migliorata e usata con successo per DebConf21. Tutti i componenti della infrastruttura video sono software libero e sono stati configurati come mostrato nel «repository» pubblico del gruppo video che utilizza ansible.

Il calendario DebConf21 ha incluso una pletora di eventi raggruppati in alcuni percorsi:

  • introduzione a software libero & Debian,
  • pacchettizzazione, norme e infrastruttura Debian,
  • amministrazione di sistema, automazione e orchestrazione,
  • cloud e container,
  • sicurezza,
  • comunità, diversità, incontri locali e contesti sociali,
  • internazionalizzazione, localizzazione e accessibilità,
  • sistemi «embedded» & kernel,
  • Debian Blends e distribuzioni derivate da Debian,
  • Debian nelle arti & scienze
  • e altro.

Le presentazioni sono state trasmesse in due stanze, e varie di queste attività sono state tenute in lingue diverse: telugu, portoghese, malese, kannada, hindi, marathi e inglese, permettendo a audience diverse di partecipare agevolmente.

Negli intermezzi tra le presentazioni, la trasmissione ha mostrato gli sponsor, in ciclo, oltre a video aggiuntivi che includevano foto di precedenti DebConf, fatti divertenti su Debian e brevi interventi inviati dai partecipanti per comunicare con i propri amici di Debian.

Il gruppo della pubblicità di Debian ha gestito la copertura mediatica per incoraggiare la partecipazione con micro annunci per i diversi eventi. Il gruppo DebConf ha anche fornito varie opzioni per seguire il programma su dispositivi mobili.

Per quelli che non hanno potuto partecipare, gran parte delle presentazioni e delle sessioni sono già disponibili sul sito web degli incontri Debian, mentre quelle che mancano saranno disponibili nei prossimi giorni.

Il sito web DebConf21 rimarrà attivo come archivio e continuerà ad offrire collegamenti alle presentazioni e ai video di eventi.

L'anno prossimo, DebConf22 si terrà a Prizren, in Cossovo, in luglio 2022.

DebConf offre un ambiente sicuro e accogliente a tutti i partecipanti. Durante la conferenza vari gruppi (segreteria, accoglienza e gruppo della comunità) sono stati disponibili per l'aiuto in modo che i partecipanti potessero avere la migliore esperienza possibile, e hanno cercato di trovare soluzioni ad ogni problema sollevato. Vedere la pagina web del codice di condotta sul sito web DebConf21 per maggiori informazioni.

Debian ringrazia per la partecipazione numerosi sponsor che hanno supportato DebConf21, in particolare gli sponsor platino: Lenovo, Infomaniak, Roche, Amazon Web Services (AWS) e Google.

Su Debian

Il Progetto Debian è stato fondato nel 1993 con il fine di essere un progetto di una comunità veramente libera. Da lì, il progetto è cresciuto fino a diventare uno dei più vasti e influenti progetti open source. Migliaia di volontari da tutto il mondo collaborano al fine di creare e di mantenere il software Debian. Disponibile in 70 lingue e con una vasta gamma di architetture supportate, Debian si definisce il sistema operativo universale.

Su DebConf

DebConf è la conferenza degli sviluppatori del progetto Debian. Oltre ad un programma fitto di interventi tecnici, sociali e relativi alla policy, DebConf offre agli sviluppatori, ai collaboratori e alle altre persone interessate un'opportunità per incontrarsi di persona e per lavorare insieme a più stretto contatto. È stata organizzata ogni anno, a partire dal 2000, in varie sedi come Scozia, Argentina e Bosnia-Erzegovina. Maggiori informazioni su DebConf sono disponibili all'indirizzo https://debconf.org/.

Su Lenovo

In qualità di leader tecnologico globale e produttore di una gran quantità di prodotti connessi, inclusi telefoni cellulari, tablet, computer personali e da lavoro, oltre che dispositivi AR/VR e soluzioni per casa/ufficio e datacentre, Lenovo sa bene quanto siano critici i sistemi e le piattaforme aperte nel mondo connesso.

Su Infomaniak

Infomaniak è la più grande società di «hosting» web svizzera che offre anche servizi per il backup e lo «storage», per supportare organizzatori di eventi, dirette streaming e video a richiesta. Posside interamente i propri datacentre e tutti gli elementi importanti per il funzionamento dei servizi e dei prodotti forniti dall'azienda (sia software che hardware).

Su Roche

Roche è una delle maggiori società di ricerca e fornitura del settore farmaceutico legata alla salute. Più di 100.000 dipendenti in tutto il mondo lavorano per risolvere alcune delle grandi sfide dell'umanità usando scienza e tecnologia. Roche è fortemente legata a progetti di ricerca e collaborazione con finanziamenti pubblici con altri partner industriali e accademici, inoltre supporta DebConf dal 2017.

Su Amazon Web Services (AWS)

Amazon Web Services (AWS) è una delle maggiori piattaforme cloud più complete e maggiormente usate, offre più di 175 servizi da datacentre globali (divisi in 77 zone distruibite in 24 regioni geografiche). I clienti AWS includono le startup a grande crescita, le grandi imprese e le maggiori agenzie governative.

Su Google

Google è una delle più grandi società tecnologiche al mondo. Offre un grande porafoglio di servizi legati ad Internet e di prodotti tecnologici quali la pubblicità online, la ricerca, supporto alle applicazioni cloud, software e hardware.

Google supporta Debian sponsorizzando DebConf da oltre 10 anni ed è anche un partner Debian che sponsorizza parte dell'infrastruttura per l'integrazione continua di Salsa all'interno della piattaforma cloud di Google.

Per maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni visitare le pagine web DebConf21 su https://debconf21.debconf.org/ o inviare un email a press@debian.org.




More on Debian


Tags